A Spinoff a Day – DBS, la piattaforma di bilanciamento per golfisti

Sebbene il corpo umano si abitui velocemente alla riduzione di gravità (solo pochi giorni), per riadattarsi all’ambiente terrestre dopo il rientro dalla Stazione Spaziale ha invece bisogno di più tempo, a volte addirittura settimane. La pressione sanguigna in ambiente di microg è maggiore nel viso rispetto agli arti inferiori, mentre nel ritorno a terra si ristabilizza, ed è questo che causa lo stordimento che notiamo sui volti degli astronauti al rientro.

NASA ha iniziato a studiare i vari effetti del volo fin dall’inizio del programma spaziale, e un esempio ne è la tecnologia sviluppata negli anni ’60 da un dottorando del MIT per ristabilire la postura di chi soffre di vertigini, capogiri o problemi di equilibrio, chiamata “posturografia dinamica computerizzata” (Spinoff  2008, di cui parleremo più avanti). Nel 1997 il terapeuta ed allenatore atletico Dan Goldstein venne a conoscenza di questa tecnologia e realizzò che poteva essere di grande aiuto anche per chi pratica golf: “Per il golfista è importante sapere quale posizione corporea tenere per avere una buona oscillazione”, afferma.

Goldstein iniziò dunque a lavorare per produrre il Dynamic Balance System, il quale ha due componenti principali: una piattaforma che studia le variazioni di movimento della persona che si posiziona su di essa ed un computer che mostra i dati sull’equilibrio, sul baricentro e sul movimento. Esso rileva le pressioni effettuate dal tallone e dall’alluce, i trasferimenti di peso, i movimenti rotatori e, grazie ad un feedback audio, aiuta il golfista ad allenarsi in autonomia. I muscoli, dunque, non sono semplicemente allenati, ma imparano in tempi brevi la posizione corretta grazie alla continua ripetizione dei movimenti, e il rischio di uno stress eccessivo o di eventuali lesioni è drasticamente ridotto.

Ad oggi 128 unità sono utilizzate in tutto il mondo per la terapia fisica e l’allenamento sportivo negli ospedali, nelle cliniche mediche, nei club e nelle scuole di golf. Alcuni specialisti e allenatori utilizzano il Dynamic Balance System anche per il tennis, il karate, il bowling e la danza, ma Goldstein vorrebbe sviluppare ulteriori applicazioni anche per il baseball ed il basket, e come supporto a sportivi che hanno subito amputazioni.

Dynamic Balance System, una piattaforma che aiuta chi pratica sport a capire la posizione corporea corretta © NASA / Veronica Remondini

Dynamic Balance System, una piattaforma che aiuta chi pratica sport a capire la posizione corporea corretta © NASA / Veronica Remondini

Per approfondire:

Spinoff nel dettaglio [ENG]

Il Dynamics Balance System di Sports Therapy Inc. [ENG]

Sito di Sports Therapy Inc. [ENG]

Presentazione completa powerpoint originale in inglese, traduzione italiana a cura di Veronica Remondini.

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=24045.0

Veronica Remondini

Appassionata di scienza, è intimamente meravigliata di quanto la razza umana sia in grado di creare, e negare tale abilità allo stesso tempo. Stoica esploratrice di internet, ha una sua condanna: le paroline blu che rimandano ad altre pagine. Collaudatrice dell'abbigliamento da moto Stark Ind., nel tempo libero cerca invano di portare il verbo tesliano nel mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.