ExoMars 2022

I tiofeni, un approfondimento sui possibili biomarcatori su Marte

I ricercatori Jacob Heinz della Technische Universität di Berlino e Dirk Schulze-Makuch del Centro tedesco di ricerca per le geoscienze (GFZ) di Potsdam, hanno recentemente pubblicato uno studio basato sui dati raccolti dal rover NASA Curiosity, che valuta la presenza dei tiofeni su Marte, non escludendo la possibilità di una loro origine biologica.

Exomars/Rosalind Franklin rimandata al 2022

In una conferenza stampa telematica svoltasi oggi, 12 marzo, che ha visto protagonisti il Direttore Generale di ESA Jan Wörner e il capo di Roskosmos Dimitrij Rogozin, è stato annunciato che la missione ESA/Roskosmos ExoMars/Rosalind...

ESA chiede aiuto alla NASA per i paracadute di ExoMars

A seguito dei problemi incontrati con la fase di test dei paracadute di ExoMars 2020 a maggio ed agosto di quest’anno, l’Agenzia Spaziale Europea ha chiesto l’assistenza della NASA al fine di ottenerne la tanto attesa qualifica per il volo.

Problemi al paracadute di ExoMars

Durante un test si sono strappati i paracadute che serviranno per l’atterraggio della sonda ExoMars del 2020. Il team dell’ESA sta lavorando per perfezionare il sistema ed evitare questi danni in futuro.