Chang’e 3

Yutu si è definitivamente spento

Fonti ufficiali cinesi hanno annunciato che lo scorso 3 agosto il rover, operativo sulla Luna dal dicembre 2013, ha definitivamente cessato la sua operatività. Si è così conclusa la prima missione cinese sulla superficie lunare che, nonostante i problemi di mobilità, è durata 31 mesi contro i 3 inizialmente previsti.

Un segnale da Yutu

Ristabiliti i contatti; ancora incerta la natura e portata del guasto.

Un’anomalia a Yutu mette a rischio la missione

Secondo quanto trapelato nei giorni scorsi, il rover Cinese Yutu, arrivato sul suolo selenico lo scorso 14 Dicembre, avrebbe sofferto una non meglio precisata anomalia meccanica appena prima dell’inizio dell’ibernazione per superare la sua seconda...

Chang’e 3 e Yutu affrontano la prima notte lunare

Lo scorso mercoledì 25 dicembre il lander della sonda Cinese Chang’e 3 ed il rover Yutu sono stati posti in stato di ibernazione per affrontare la prima notte Lunare dall’atterraggio sul Nostro Satellite avvenuto lo scorso 14 dicembre 2013.

Chang’e 3 è sulla Luna

Alle 13:11 UTC (14:11 ora italiana) la sonda Cinese Chang’e 3 ha poggiato le sue gambe sul suolo lunare facendo diventare la Cina la terza nazione, dopo l’ex Unione Sovietica e gli Stati Uniti d’America, ad aver raggiunto la superficie del nostro Satellite.