Un cosmonauta kazako sostituirà Sarah Brightman nell’equipaggio della Soyuz TMA-18M

Il cosmonauta kazako Aidyn Aimbetov con la Terra vista dalla ISS sullo sfondo. Credits: NASA/Astana city website
Il cosmonauta kazako Aidyn Aimbetov con la Terra vista dalla ISS sullo sfondo. Credits: NASA/Astana city website

L’articolo è stato aggiornato dopo la pubblicazione iniziale.

Il cosmonauta kazako Aidyn Aimbetov sostituirà la turista spaziale Sarah Brightman nell’equipaggio della Soyuz TMA-18M. Lo ha confermato l’agenzia spaziale russa Roscosmos in un tweet pubblicato il 22 giugno 2015 sul suo account ufficiale Twitter.

La cantante britannica Sarah Brightman, che avrebbe dovuto raggiungere la Stazione Spaziale Internazionale per un volo turistico, aveva rinunciato il 13 maggio scorso citando motivi familiari personali. L’assegnazione di Aimbetov è arrivata dopo che anche l’imprenditore giapponese Satoshi Takamatsu, la riserva della Brightman, si era ritirato.

Aimbetov ha 43 anni ed è un Colonnello dell’aeronautica militare del Kazakistan. Selezionato nel 2003 insieme con altri due aspiranti cosmonauti, diventerà il terzo cittadino del Kazakistan a volare nello spazio.

La Soyuz TMA-18M, il cui lancio è attualmente previsto per l’1 settembre 2015, compirà una missione di breve durata sulla Stazione Spaziale Internazionale nell’ambito della Expedition 45. Oltre ad Aimbetov faranno parte dell’equipaggio il cosmonauta russo Sergey Volkov, il comandante della Soyuz, e l’astronauta dell’ESA Andreas Mogensen, dello stesso gruppo di astronauti europei a cui appartengono anche gli italiani Samantha Cristoforetti e Luca Parmitano.

Fonte: Parabolic Arc

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=23734.0

Paolo Amoroso

Si occupa di divulgazione e didattica dell'astronomia e dello spazio. Attualmente collabora con il Planetario di Milano e fino al 2012 ha lavorato per il Museo Astronomico di Brera. Si interessa di astronomia, astronautica ed esplorazione dello spazio, scienza, Google, editoria digitale e tecnologie informatiche. È nel Direttivo dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA), per la quale svolge diverse attività fra cui la co-conduzione del podcast AstronautiCAST.

Potrebbero interessarti anche...