SpaceHumor – C. Elegans e radiazioni

Come sapete la missione della Soyuz TMA-15M è stata estesa di qualche settimana e tra le altre cose questo implica che gli astronauti assorbiranno una dose superiore di radiazioni cosmiche rispetto al previsto.
Per tenere monitorata al meglio questa situazioni e fugare ogni possibile pericolo per gli occupanti della Stazione Spaziale Internazionale, non si useranno solamente i classici dosimetri, ma verranno tenuti sotto controllo anche i vermi C. Elegans usati a più riprese da Samantha Cristoforetti per alcuni esperimenti.

Questi organismi sono particolarmente sensibili alle radiazioni, quindi sarà senz’altro molto utile poterli osservare per evidenziare possibili mutazioni. Per ora sembra tutto normale, o quasi…

C. Elegans e radiazioni. Credit: Riccardo Rossi

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=23554.0

Riccardo Rossi

Classe 1976, lavora come grafico 3D, fotografo e operatore video. È un appassionato di astronomia di vecchia data, ma dal 2005 il suo interesse si focalizza sul mondo astronautico. Dapprima diventa socio ISAA, dopo di che il suo impegno nella associazione è andato via via crescendo fino a portarlo nel consiglio direttivo. Attualmente è uno dei co-conduttori di AstronautiCAST e si diverte a creare fotomontaggi irriverenti a tema astronautico sul suo account twitter @SpaceHumor

Potrebbero interessarti anche...