Rientro per la Expedition 38

Expedition 28 Landing

3 membri dell’equipaggio di ISS hanno fatto ritorno sulla Terra martedì scorso, dopo una permanenza nello spazio di 166 giorni.
Hopkins, Kotov e Ryazanskiy sono atterrati in Kazakhstan nella mattinata del giorno 11 marzo, presso la cittadina di Dzhezkazgan. Durante la loro missione hanno preso parte a numerosi esperimenti, tra cui quelli sulla crescita dei cristalli proteici, sulla crescita delle sementi, sulla dinamica dei liquidi in microgravità; sono anche stati particolarmente impegnati nello studio della gestione delle condizioni di salute di chi si trova nello spazio per lunghi periodi, in vista delle missioni del 2015 che vedranno 2 astronauti/cosmonauti soggiornare per ben un anno sulla ISS. Al proposito, ricordiamo che Kotov con questa missione ha portato a 526 il numero di giorni complessivi di permanenza in orbita.
Ora su ISS è presente l’equipaggio di Expedition 39: Koichi Wakata (JAXA, comandante), Mastracchio (NASA) e Tyurin (Roscosmos); il prossimo 25 marzo saranno raggiunti da Steve Swanson, Alexander Skvortsov e Oleg Artemyev.
Il rientro dei tre astronauti è avvenuto in un periodo in cui le relazioni diploamtiche tra occidente e Russia sono particolarmente tese, a causa della situazione venutasi a creare in Ucraina/Crimea (Kotov è propio originario della penisola contesa). Nonostante ciò, la cooperazione fra agenzie spaziali è proseguita senza il minimo inconveniente, e più di venti membri della NASA si sono recati in Kazakhstan per accogliere la Soyuz al rientro.
Lo stesso Direttore di NASA, Charles Bolden, ha recentemente ricordato come non sia la prima volta che il consorzio di ISS deve superare crisi internazionali, sin dal lontano 1993, anno in cui la Russia aderì ufficialmente al progetto. Anzi, il mirabile esempio di cooperazione internazionale che ISS rappresenta è proprio alla base della potenziale candidatura al premio Nobel per la Pace.

fonte: NASA; foto di repertorio NASA/Bill Ingalls


Paolo Actis

Paolo collabora con AstronautiNEWS fin dal maggio 2008.