NASA e Bigelow discuteranno un modulo gonfiabile per la stazione spaziale

La NASA ha assegnato un contratto da 17,8 milioni di dollari a Bigelow Aerospace per fornire una nuova estensione alla Stazione Spaziale Internazionale. Il Bigelow Expandable Activity Module dimostrerà i benefici della tecnologia degli habitat spaziali gonfiabili per future esplorazioni e imprese spaziali commerciali.

“La Stazione Spaziale Internazionale è un laboratorio unico che permette importanti scoperte a beneficio dell’umanità, che aumentano notevolmente la comprensione di come gli esseri umani possano vivere e lavorare nello spazio per lunghi periodi,” ha detto la Vice Amministratore NASA Lori Garver. “Questo accordo di collaborazione per l’uso di habitat gonfiabili rappresenta un passo avanti nella tecnologia di punta che può consentire agli esseri umani di prosperare nello spazio in sicurezza e a costi accessibili, e preannuncia importanti progressi nell’innovazione spaziale commerciale americana.”

La Garver e il Fondatore e Presidente di Bigelow Aerospace Robert Bigelow discuteranno il programma Bigelow Expandable Activity Module in un evento per i media, che si svolgerà mercoledì 16 gennaio 2013 alle 19:30 ora italiana presso lo stabilimento Bigelow di North Las Vegas.

Fonte: NASA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=18970

Paolo Amoroso

Si occupa di divulgazione e didattica dell'astronomia e dello spazio. Attualmente collabora con il Planetario di Milano e fino al 2012 ha lavorato per il Museo Astronomico di Brera. Si interessa di astronomia, astronautica ed esplorazione dello spazio, scienza, Google, editoria digitale e tecnologie informatiche. È nel Direttivo dell'Associazione Italiana per l'Astronautica e lo Spazio (ISAA), per la quale svolge diverse attività fra cui la co-conduzione del podcast AstronautiCAST.