La missione Progress 42P è decollata oggi da Baikonur

Per un cargo che lascia la ISS per effettuare un rientro distruttivo nell’atmosfera terrestre, l’europeo ATV, un altro è già in volo in direzione della Stazione Spaziale Internazionale.

E’ decollato infatti oggi da Baikonur in Kazakistan, alle ore 14:38 GMT, un nuovo cargo russo Progress M-11M, per la missione designata Progress 43P.

Il decollo e l’inserzione in orbita, avvenuta dopo i primi 9 minuti di volo, sono stati nominali. Nei prossimi due giorni il sistema automatico di guida effettuerà delle brevi e precise accensioni dei razzi di guida che porteranno il cargo ad effettuare un docking al modulo di servizio Zvezda della ISS dopo un volo della durata di circa 2 giorni e 2 ore.

Il Progress 43P porterà sulla ISS rifornimenti per oltre 2,5t di carico costituiti da cibo, pezzi di ricambio, supporti per gli esperimenti in corso, ossigeno e propellente, e rimarrà attraccato alla Stazione Spaziale fino alla fine di Agosto.

L’equipaggio della Expedition 28, costituito dal comandante Andrey Borisenko, dai cosmonauti Alexander Samokutyaev e Sergei Volkov, dagli astronauti americani Ron Garan e Mike Fossum e dall’astronauta giapponese Satoshi Furukawa saranno pronti a prendere il controllo manuale delle operazioni di docking in caso di problemi al sistema di guida e di attracco automatico del cargo.

Fonte : NASA

Segui la discussione su ForumAstronautico.it

http://www.forumastronautico.it/index.php?topic=15768.new#new

Marco Carrara

Da sempre appassionato di spazio, da piccolo sognavo ad occhi aperti guardando alla televisione le gesta degli astronauti impegnati nelle missioni Apollo, crescendo mi sono dovuto accontentare di una più normale professione come sistemista informatico in una banca radicata nel nord Italia. Scrivo su AstronautiNews dal 2010; è il mio modo per continuare a coltivare la mia passione per lo spazio.