MagISStra: Mercoledì 11 maggio 2011

Nel corso della giornata, Alex ha condotto la sua prima sessione che riguarda la ricerca medica orientata allo studio delle vene e dei capillari nelle estremità del corpo umano, per la quale ha utilizzato anche un cardiometro.
Ron Garan ha lavorato nel Nodo 1, dove ha installato un cavo per i due convertitori elettrici (per interfacciare le tensioni fornite dal segmento russo con quelle prodotte nel segmento internazionale) presenti in FGB.

Alex ha continuato con il periodico controllo e manutenzione preventiva al sistema di ventilazione, pulendo una serie di ventole all’interno del modulo MRM 2. Andrey ha lavorato alla verifica degli equipaggiamenti in rete ed eliminato i CD con i vecchi software ormai superati.
I tre astronauti russi si sono poi nuovamente riuniti per discutere le attività sul passaggio di consegne tra chi resta e Dmitri che rientrerà a Terra il prossimo 23/05. Successivamente, Andry e Alex hanno girato altre due ore di video da destinare al progetto ISS Tour per conto di Roskosmos e il Planetario di Mosca.

Ron ha lavorato a lungo alla manutenzione dell’IMS (Inventory Management System), aggiornando e inserendo note per il trasferimento settimanale con il MCC-Houston. Paolo è stato in piena attività con il trasferimento cargo verso l’ATV Kepler, a cui poi si è aggiunto l’aiuto di Ron.

In vista del rientro a Terra, sia Dmitri che Paolo si sono riservati del tempo per le attività personali.

TVIS aggiornamento: il fermo macchina di questo attrezzo si sta un po’ dilatando e tuttora resta fuori servizio. Si sta comunque organizzando un intervento “invasivo” e un’accurata ispezione interna che andrà seguita passo passo dagli specialisti russi. Nel frattempo per tutti gli esercizi aerobici si sta facendo ampio uso del T2/Colbert.

Marino Favorido

Marino ha collaborato con AstronautiNEWS fino al settembre 2011.