La Romania aderisce alla Convenzione ESA

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Giovedì 20 gennaio la Romania ha firmato l'Accordo di adesione alla convenzione ESA così da poter divenire il 19° membro dell'Agenzia.
 
La cerimonia della firma ha avuto luogo presso il Ministero degli Affari Esteri rumeno di Bucarest, con la partecipazione di Jean-Jacques Dordain, ESA Director General, Teodor Baconschi, Ministro degli Esteri, Marius Ioan-Piso, presidente e amministratore delegato dell’Agenzia Spaziale Rumena e il cosmonauta Dumitru Dorin Prunariu, Chairman of the Board dell’Agenzia Spaziale Rumena. 
La Romania ha una lunga tradizione aerospaziale e ha contribuito a più di 30 missioni spaziali scientifiche e tecnologiche. Ricordiamo che nel corso degli annil ‘70 e ‘80 la Romania è stata un membro attivo del programma Interkosmos dell'Unione Sovietica.

Con l’ESA la Romania vanta una lunga collaborazione, nel 1992, è stato uno dei primi paesi dell'Europa orientale a firmare un accordo di cooperazione nel campo dell'uso pacifico dello spazio esterno.
La Romania ha partecipato a diverse missioni dell'ESA, come ad esempio Cluster, Herschel, Planck, SOHO e Gaia.

Fonte ESA

Nell'immagine allegata il momento della firma dell'Atto.

Potrebbero interessarti anche...