Iniziata la costruzione dell’ Orion Crew Module Test Article

Alla Michoud Assembly Facility di New Orleans, negli scorsi giorni, è iniziata da parte della Lockheed Martin la fase costruttiva dei primi elementi dell'Orion Crew Module Test Article.
La costruzione di questo prototipo consentirà la messa a punto dei processi e la validazione degli strumenti produttivi, il tutto verrà poi operativamente impiegato nella produzione dei veicoli di volo.
Una volta completato, l'Orion Crew Module Test Article verrà utilizzato per una serie di test, utili a definire poi tutti i sottosistemi.
I test riguarderanno vibrazioni, onde acustiche e carichi dinamici durante l'ammaraggio.
La fase iniziale di costruzione riguarda il primo processo di saldatura di due pannelli componenti la struttura, uno conico in lega Aluminum-Lithium (AL) 2195 e un longherone in AL 2219.
I materiali sono gli stessi utilizzati per gli External Tank degli Shuttle.
Le operazioni di saldatura, che continueranno per tre mesi, vengono effettuate con una apparecchiatura Universal Weld System II (UWS II), che utilizza una tavola rotante di oltre 6,5 metri di diametro e che permette l'esecuzione di complesse saldature con procedure innovative.
Al termine di questa fase, la struttura verrà completata col montaggio degli elementi aggiuntivi tra gli stabilimenti Lockheed Martin di New Orleans e Denver.

Fausto dell'Orto

Fausto dell'Orto, articolista storico di AstronautiNEWS e gia' attivo su ForumAstronautico.it, ha collaborato con questo blog dalla sua fondazione fino al luglio 2011.

Potrebbero interessarti anche...