Firmato accordo ESA-Russia per quattro lanci Soyuz da Kourou

Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA
Il logo di AstronautiNEWS. credit: Riccardo Rossi/ISAA

Il contratto dovrebbe essere ufficializzato al Le Bourget, e prevederebbe quattro lanci del vettore Soyuz ST dal poligono europeo di Kourou. La compagnia Progress, di Samara ha già costruito due dei vettori, che saranno presto spediti via nave in Guyana. Il primo verrà inviato già quest’anno mentre il secondo a inizio 2008.
In programma quest’anno ci sono ancora almeno 12-13 lanci per questo vettore dal suolo russo.
Il costo di un lancio al cliente finale sarà di 50 milioni di dollari e permetterà di lanciare carchi più pesanti di quelli lanciabili dalla Russia per i prossimi 10 anni.

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.