Ordinate le prime Soyuz per coprire il buco Shuttle-Ares.

Soyuz TMA-07M
Soyuz TMA-07M

Nikolai Sevastyanov ha affermato che si prevede di raddoppiare la produzione di Soyuz e Progress per i recenti ordini americani ed europei. Verranno costruite 6 Soyuz e 6 Progress all'anno nel periodo 2009-11, oltre ad altri due Progress "ordinati" dalla NASA per gli anni 2007-08.
La necessità è dovuta allo stabilirsi della capacità della ISS a 6 membri di equipaggio, per questo ha affermato anche che i lanci verranno portati a 4 e 7 all'anno per le Soyuz e i Progress rispettivamente, contro gli attuali 2 e 4.

http://www.spacemart.com/reports/Russia_In_Talks_To_Build_12_Spacecraft_For_NASA_And_ESA_999.html

Alberto Zampieron

Appassionato di spazio da sempre e laureato in ingegneria aerospaziale al Politecnico di Torino, è stato socio fondatore di ISAA. Collabora con Astronautinews sin dalla fondazione e attualmente coordina le attività fra gli articolisti.